Umore nero (acustica)

from by MOOSTROO

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €0.70 EUR  or more

     

about

Nostalgia di un legame precocemente scomparso per sempre.

lyrics

MI SENTIVO BENE ORA NON MI VEDO INTERO
SONO COME UN ALTRO ED IL CIELO È CAPOVOLTO

CERCO UN ALTRO MONDO SONO MORTO
NESSUNO È MAI RISORTO ED IL DESTINO È CORTO

TUTTO ATTORNO TUONA E POI SAETTA
IL TEMPO VA DI FRETTA E SON D’UMORE NERO

SOTTO QUESTA PIOGGIA SAREI UN DURO
IN QUESTO CIMITERO CON IN BOCCA UN BEL SILURO

“MA CHE FRETTA C’ERA?” È CHE IO NON HO AVUTO TEMPO
ORA CAPISCO TUTTO MA CONVIENE STARE ZITTO

PER POTER CAPIRE ALLORA GIACCIO
C’È VITA NEL MIO CORPO CHE MI UNISCE ALL’ALTRO MONDO

CONDANNATO A SVANIRE MA CHE PUTIFERIO
ALMENO UN DESIDERIO PER POTERMI ACCONTENTARE

DI SICURO OGGI HO SMESSO DI PENARE
ALMENO AL FUNERALE FATEMI FUMARE

credits

from Musica per adulti, released November 14, 2016
Il brano è la versione acustica alternativa dell'omonima canzone - presente nel disco MOOSTROO - con la partecipazione di Leonardo Gatti al violoncello.
E' stato registrato da Mauro Galbiati; mix e master sono stati realizzati da Francesco Invernici (Omicron Studio).
Il video ( youtu.be/hPa7jSbcIW8 ) è un montaggio anatomizzato del meraviglioso Faust di Murnau (1926 - under common license), in continuità con il precedente video realizzato per il brano VALZERINO DI PROVINCIA.
La ricerca estetica che il MOOSTROO sta intraprendendo attraverso i video è centrata sulla messa in scena artigianale e analogica.
Soprattutto siamo interessati agli archetipi immaginifici di certo cinema muto, che tanto paiono ieratici e ironici al giorno d'oggi.
Vogliamo trattare di materia pesante con gli occhi di chi ride per non soccombere

tags

license

all rights reserved

about

MOOSTROO Bergamo, Italy

Dulco Mazzoleni, voce e chitarra, Francesco Pontiggia basso e Igor Malvestiti batteria.
Cantautorato rock con attitudine punk.
Ritmiche incalzanti e articolate, uso caratteristico della silent-guitar classica distorta, alternanza tra basso a due corde, testi biografici visionari e crudi, un canto tagliente, ironico e profondo.
In sterco veritas!
... more

contact / help

Contact MOOSTROO

Streaming and
Download help